Storia e Territorio


GRUPPO NAZIONALE E DI PROGETTO

Responsabili: MARIA ROSARIA DI SANTO, LANDO LANDI
Indirizzo: Scuola-Città Pestalozzi, via delle Casine n.1 – 50122 Firenze
Telefono: M. Rosaria 347 279 5845; Lando 347 365 0518
E-mail: storiaeterritorio@mce-fimem.it

BREVE PRESENTAZIONE E FINALITA’ DEL GRUPPO:

L’attività del Gruppo Nazionale MCE “Storia e Territorio”, ispirata all’Educazione Attiva, si colloca in una corrente di pensiero democratico e progressista. Finalità del nostro Gruppo è indagare, attraverso molteplici punti di vista (storici, antropologici, geografici e artistici), le trasformazioni avvenute nel corso del tempo nelle città e nei territori di volta in volta presi in esame. Poiché il territorio presenta sempre le tracce delle trasformazioni che gli uomini hanno apportato nel corso dei secoli all’ambiente naturale, noi vogliamo capire se questi interventi costituiscono un degrado da risanare o un patrimonio culturale da conservare e valorizzare perché, come dice Marc Bloch, la storia guarda al futuro. In quest’ottica il nostro Gruppo, con la sua azione educativa, cerca di opporsi all’attuale modello di sviluppo della nostra società centrato sul profitto e il consumo. Un modello che minaccia la natura, le sue risorse e, di conseguenza, il futuro degli esseri umani.

  • DESTINATARI ATTIVITA’:

Membri del Gruppo e simpatizzanti, insegnanti in servizio, studenti universitari.

  • METODI: Il Gruppo “Storia e Territorio” coinvolge in prima persona i partecipanti in esperienze di educazione museale, di esplorazione di siti archeologici, ambienti naturali e di località di grande rilevanza storica artistica e paesaggistica. Nello svolgimento di tali attività viene privilegiata la metodologia del lavoro di gruppo. Al termine delle attività è consuetudine svolgere una riflessione sul valore formativo e sulla trasposizione didattica dell’esperienza.
  • TEMI E ATTIVITA’:

Le riunioni del nostro Gruppo sono di due tipi.

Le riunioni mensili di confronto e approfondimento mirano soprattutto alla formazione professionale degli insegnanti e pertanto sono dedicate alla comunicazione e discussione delle esperienze condotte nella scuola, alla riflessione sulle attività svolte dal Gruppo e alla stesura di materiale didattico.

Le riunioni bimensili puntano invece primariamente sulla formazione della persona nella convinzione che ogni rinnovamento educativo passa attraverso la formazione personale dell’educatore.

  • PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO IN CORSO:

Per l’anno scolastico in corso il nostro Gruppo ha scelto come tema di ricerca l’ “Educazione ambientale” e in quest’ottica ha steso il seguente programma che stiamo puntualmente attuando:

INCONTRI MENSILI DI CONFRONTO E APPROFONDIMENTO

Martedì 9 ottobre 2018, “Introduzione all’Educazione ambientale” (a cura di Lando Landi)

Martedì 6 novembre 2018, “Costruzione di un acquaterrario-albergo per la raccolta e l’osservazione di piccoli animali” (a cura di Lando Landi).

Martedì 11 dicembre 2018, “Continuazione della costruzione dell’acquaterrario-albergo” (a cura di Lando Landi).

Martedì 15 gennaio 2019, “Uso del microscopio per osservare zooplancton e fitoplancton raccolto nel Parco della Piana fiorentina” (a cura di Lando Landi)

Martedì 19 febbraio 2019, “Relazione di esperienze didattiche” (a cura di Sabrina Orlandi).

Martedì 19 marzo 2019, “Introduzione al GIS (a cura di Nicolò Budini Gattai).

Martedì 2 aprile 2019, “Utilizzazione archeologica del GIS” (a cura di Marianna Di Rosa).

Martedì 7 maggio 2019, “Documentazione e riflessione sulle attività svolte”.

Martedì 11 giugno 2019, “Programmazione”.

ATTIVITA’ BIMENSILI DI FORMAZIONE

Sabato 27 ottobre 2018 “Pranzo Storico”.

Sabato 24 novembre 2018, “Educazione museale: L’arte di osservare. Focus su gli ambienti” (a cura di Marianna Di Rosa).

Sabato 12 gennaio 2019, “Educazione Museale: visita alla mostra Marina Abramovic a Palazzo Strozzi” (a cura di Anna Ricciardi).

Sabato 26 gennaio 2019, “Visita al Parco fluviale della Querciola a Quarrata” (a cura di Nicolò Budini Gattai).

Sabato 30 marzo 2019, “Osservazione storico-ambientale del paesaggio da punti di vista diversi” (a cura di Rosaria Di Santo e Lando Landi).

Sabato 18 maggio 2019, “Osservazione storico-ambientale del paesaggio da punti di vista diversi” (a cura di Rosaria Di Santo e Lando Landi).

Sabato 8 giugno 2019, “Utilizzo del GIS per documentare e divulgare le esperienze dal nostro Gruppo” (a cura di Nicolò Budini Gattai).

Il Gruppo “Storia e Territorio” collabora da anni con il Comune di Firenze alla realizzazione del Progetto “Cuore antico di Firenze” delle Chiavi della Città, offerta formativa del Comune per le scuole della città.

Il progetto, destinato alle classi quinte della scuola primaria e alle classi prime della scuola secondaria di secondo grado, intende:

  • promuovere un incontro coinvolgente con la Storia della propria Città;
  • sviluppare l’amore e il rispetto per le rilevanze storiche e artistiche della nostra città;
  • offrire un’esperienza di ricerca storica ispirata ad una metodologia attiva dove l’esperienza diretta e la scoperta in prima persona permettono di acquisire conoscenze significative e competenze cognitive, relazionali e progettuali quali l’autonomia, la responsabilità, la solidarietà, la capacità di proporre e realizzare azioni.

Il Progetto prevede nel corso dell’anno scolastico un incontro con gli insegnanti per inserire le attività in modo significativo nel curricolo della classe e due incontri  con i ragazzi: il laboratorio in classe e la “Grande Caccia” al tesoro nel cuore antico di Firenze.

DOCUMENTAZIONE ATTIVITÀ 2018-19

Vedi la presentazione del progetto “Cuore antico di Firenze”

Il gruppo Scuola e Territorio a “Cantieri per la formazione” a Foligno

 DOCUMENTAZIONE DEL LABORATORIO “LA MANO E LA MENTE” 

Attività 2017/18

Esperienze di orienteering a Firenze 19 maggio 2018

Scarica il  programma delle attività 2017-2018

ANNI PRECEDENTI

Documentazione attività svolte nel 2016-17

Scarica il programma delle attività 2016-17

Documentazione attività svolte nel 2015-16

Scarica il programma delle attività 2015-16

Documentazione attività svolte nel 2014-15

Documentazione attività svolte nel 2013-14

Share