La RIDEF 2016

La XXXI RIDEF si terrà dal 17 al 28 luglio 2016 in Africa nel Benin ed esattamente a Dogbo, a 30 km da Lokossa, presso l’ENI (Ecole Normale pour Instituteurs).

lokossa   benin-mappa

 

Il tema sarà

‘L’EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA PER UNA DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA’
Dal documento di presentazione del tema:
“La costruzione di un mondo diverso è possibile a partire da un’educazione in grado di imprimere una trasformazione. Per fare ciò, bisogna promuovere fin dalla scuola un’educazione alla cittadinanza globale e planetaria nel quadro di un’educazione permanente. (Edgar Morin ‘I sette saperi fondamentali’).
Si tratta di un’educazione che contribuirà alla formazione di cittadine/i responsabili, impegnate/i per la giustizia e la durata del pianeta.”
Enrico Bottero ha stilato un documento su educazione e democrazia in attinenza con il tema della XXXI Ridef a Dogbo (Benin). Un testo che integra il documento pedagogico alla base della Ridef. (G. Cavinato)

LOGISTICA E INFORMAZIONI

Logo Ridef 2016 in Benin

logo-ridef-beninSpiegazione del logo

planning-ridef

Planning Ridef 2016

ISCRIZIONE ALLA RIDEF 2016

1. MODULO DA COMPILARE

Scarica e compila il modulo in italiano

Inviare la scheda compilata a cavinatogc@alice.it  e a Dohou Edouard dell’ABEM (Association béninoise d’école moderne) dohou.edouard@gmail.com entro aprile 2016.

2. COME PAGARE
François Perdrial, dell’ICEM, ha aperto un conto al Crédit Mutuel di Nantes per il versamento delle quote di iscrizione alla RIDEF 2016 in Benin.
Il denaro che arriverà sul conto, verrà via via inoltrato al Movimento organizzatore.
Il bonifico deve indicare i nomi degli iscritti. Il conto consente ai paesi europei di versare a più riprese le quote senza spese bancarie.

Scarica IBAN bancario.


SCHEDA DEI LABORATORI

E’ possibile scaricare qui la scheda per descrivere i laboratori che si intendono presentare alla Ridef. Si prega, se possibile, di aggiungere una scheda di presentazione in lingua francese.

Richiesta di animazione dei laboratori della Ridef nel Benin – Lettera di Edouard DOHOU, Presidente del Comitato di Organizzazione della RIDEF 2016


CONOSCERE IL BENIN

benin-a  benin-b

Un contributo di Paola Flaborea: Il Benin al naturale
Di Marcus Boni Teiga, Courrier des Afriques, Benin

Alla scoperta del parco nazionale del Pendjari, nella regione dell’Atakora. Le cascate, gli
animali in libertà e le aree archeologiche
(Tratto dal numero 1102 di Internazionale 15/21 maggio 2015)
CARNET DE VOYAGE

 


 

carta del benin

Qualche informazione sul Benin (Trad. a cura di G. Cavinato)

 

Share