Caricamento Eventi

Eventi passati

Eventi Search and Views Navigation

Evento Views Navigation

novembre 2018

Per un pensiero creativo, critico, civico

29 novembre, 2018, 14:00 - 2 dicembre, 2018, 19:00
Torino Torino, Italia + Google Maps

La Città di Torino è lieta di comunicare  la terza edizione del Festival dell'Educazione PER UN PENSIERO CREATIVO, CRITICO E CIVICO dal 29 novembre al 2 dicembre a Torino La manifestazione non si caratterizza solo come opportunità per le scuole di un ristretto ambito territoriale, ma vuole essere occasione di dialogo e di confronto coinvolgendo  professionisti dell’educazione, dell'istruzione e della formazione a livello nazionale. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti con prenotazione obbligatoria online sul sito del Festival: festivaleducazione.net   Il programma del Festival si compone di tre grandi sezioni: - 29 NOVEMBRE - 1 DICEMBRE: INCONTRI con format diversi: plenarie, seminari, dialoghi, tavole rotonde, workshop; - 29 - 30 NOVEMBRE: BUONE PRATICHE con presentazione di progetti ed…

Ulteriori informazioni »

dicembre 2018

Dirigente scolastico leader educativo

6 dicembre, 2018, 08:00 - 13:00
Istituto A. Palladio, Via Tronconi 22
Treviso, Italia
+ Google Maps
Ulteriori informazioni »

I fili lunghi della geometria

7 dicembre, 2018, 17:00 - 31 dicembre, 2018, 19:00
IV Circolo di Piacenza, Strada Farnesiana 32
Piacenza, Italia
+ Google Maps
Euro100

I FILI LUNGHI DELLA GEOMETRIA Strumenti per rinnovare la didattica Sede del corso: IV Circolo di Piacenza - Strada Farnesiana, 32 Il corso è rivolto a insegnanti di MATEMATICA della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. DIRETTORE RESPONSABILE: Donatella Merlo, delegato del MCE FORMATORI: • Donatella Merlo, ricercatrice e formatrice MCE, componente del Nucleo di Ricerca in Didattica della Matematica dell'Università di Torino • Anna Aiolfi formatrice e autrice per la rivista “Scuola dell’Infanzia” - Giunti Scuola FACILITATORE: Valeria Perotti insegnante di scuola primaria e formatore Il corso si articolerà in 6 incontri di cui 3 di 3 ore e…

Ulteriori informazioni »

Seminario sul Decreto sicurezza

11 dicembre, 2018, 15:30 - 18:30
Sede Forum, Via Maria Ausiliatrice 45
Torino, Italia
+ Google Maps

Il seminario si pone nel quadro delle manifestazioni sui “DIRITTI DELL’INFANZIA” promosse dall’Unicef e del Programma del Tavolo Nazionale interassociativo “SALTAMURI” e si propone un approfondimento conoscitivo e una riflessione critica su quanto prevede il decreto recentemente approvato dal Parlamento in materia di sicurezza e di immigrazione.

Ulteriori informazioni »

A scuola di democrazia

17 dicembre, 2018, 09:00 - 13:30
Aula Magna Università Bicocca, Università di Milano Bicocca
Milano, Italia
+ Google Maps
Ulteriori informazioni »

febbraio 2019

Formazione iniziale e reclutamento insegnanti

9 febbraio, 09:00 - 17:00
Aula 1 – Facoltà Medicina e Psicologia – Sapienza, Via dei Marsi 78
Roma, Italia
+ Google Maps

Il MCE vi invita al seminario di studio nazionale su Formazione iniziale e reclutamento insegnanti

Ulteriori informazioni »

Biblioteca Emma Castelnuovo

12 febbraio, 15:00 - 18:00
IISS C. Darwin, Via Tuscolana 388
ROMA,
+ Google Maps
Ulteriori informazioni »

Infanzia alla ribalta – sPazzi aperti

16 febbraio, 10:00
Itinerante Roma, Italia + Google Maps

Dopo il partecipatissimo percorso itinerante dello scorso anno il Gruppo romano del MCE presenta INFANZIA ALLA RIBALTA, RIBALTA LA CITTA' 2019 - sPazzi aperti L'iniziativa prosegue nel suo intento formativo e cooperativo, per ragionare ancora su come l'educare possa e debba essere rivoluzionato e rivoluzionario, esplorando ancora luoghi vivi e soggetti creativi della nostra città e coinvolgendo di nuovo una collettività mista di educatrici, educatori, genitori e soprattutto bambine e bambini. Ecco il nuovo programma. SPAZZI APERTI: quest’anno non potevamo che dedicarci a questo tema. Aprire spazi, costruire ponti e saltare muri. Ritroviamo e facciamo crescere insieme l’umanità dell’accoglienza e…

Ulteriori informazioni »

Valutazione a scuola

22 febbraio, 18:00 - 20:00
Scuola Secondaria A. Bono Cairoli, Via Pascal 35
Milano, Italia
+ Google Maps
Ulteriori informazioni »

Narrare la scuola

26 febbraio, 16:45 - 19:30
Centro Culturale Candiani, Via Einaudi 7
Mestre, Italia
+ Google Maps
Ulteriori informazioni »

Narrare la scuola

28 febbraio, 09:00 - 13:00
Università di Udine – DILL, Via Margreth 3
Udine, Italia
+ Google Maps
Ulteriori informazioni »

marzo 2019

Formazione per docenti di matematica

7 marzo, 16:00
IISS C. Darwin, Via Tuscolana 388
ROMA,
+ Google Maps
Ulteriori informazioni »

Il sistema integrato dalla nascita ai sei anni

16 marzo, 08:30 - 13:00
Auditorium Istituto Severi, Via Pettinati 46
Padova, Italia
+ Google Maps
Ulteriori informazioni »

Per continuare a non tacere

19 marzo, 09:30 - 12:30
Sala della Promoteca Campidoglio

  Fra le esperienze che hanno ispirato una generazione intera, quella della “Scuola 725 all’Acquedotto Felice” è stata particolarmente pregnante.  Don Milani si rivolgeva agli operai di S. Donato, poi ai figli dei montanari per i quali ‘la scuola sarà sempre meglio della merda’.  Don Roberto Sardelli lavora con i sottoproletari, i figli degli immigrati. Come recita la lapide  affissa  da ‘Primaveraromana’ del 2010, le famiglie di quei ragazzi costruirono le baracche sotto gli archi dell’acquedotto e ‘nella povertà vi vissero una storia di lotte per affermare davanti alla città il diritto ad una esistenza degna’. Erano quelli gli ‘ultimi’…

Ulteriori informazioni »

Per continuare a non tacere

19 marzo, 09:30 - 12:30
Sala della Promoteca Campidoglio,

Fra le esperienze che hanno ispirato una generazione intera, quella della “Scuola 725 all’Acquedotto Felice” è stata particolarmente pregnante.  Don Milani si rivolgeva agli operai di S. Donato, poi ai figli dei montanari per i quali ‘la scuola sarà sempre meglio della merda’.  Don Roberto Sardelli lavora con i sottoproletari, i figli degli immigrati. Come recita la lapide  affissa  da ‘Primaveraromana’ del 2010, le famiglie di quei ragazzi costruirono le baracche sotto gli archi dell’acquedotto e ‘nella povertà vi vissero una storia di lotte per affermare davanti alla città il diritto ad una esistenza degna’. Erano quelli gli ‘ultimi’ che…

Ulteriori informazioni »
+ Esporta eventi
Share