Buon anno, scuola

Il MOVIMENTO DI COOPERAZIONE EDUCATIVA  augura a tutti/e gli/le educatori/trici, personale docente, ATA, dirigenti scolastici, famiglie, alunni/e un anno scolastico sereno e privo per quanto possibile di scompensi e inciampi.
Si invitano gli educatori e gli insegnanti, i genitori il personale ATA e i collaboratori scolastici ad affrontare con spirito costruttivo gli ostacoli che in questi giorni ostacolano un adeguato avvio ricercando possibili soluzioni condivise (la questione dei vaccini, l’assegnazione dei docenti alle scuole, le molteplici reggenze dei dirigenti scolastici, le carenze di posti di sostegno,…).
La scuola pubblica offre a tutti i soggetti un’insostituibile esperienza formativa: insieme a loro possiamo nutrire la passione dello stare insieme sviluppando conoscenze e competenze sociali, valori di cooperazione e cittadinanza.
Alziamo gli occhi sull’orizzonte del futuro con ‘ottimistica fiducia nella vita’ (C. Freinet).
Difficile oggi educare e difficile avere la barra dritta sui fondamentali compiti delle istituzioni scolastiche pubbliche del nostro paese. Il MCE vuole essere con, esserci, essere per tutti i  soggetti per una scuola cooperativa, laica, democratica. Sostenendo la scuola nella piena attuazione del dettato costituzionale. Nonostante tutto. Buon anno.

Segreteria nazionale Movimento di cooperazione educativa

 

L’immagine di copertina è tratta da: http://www.repubblica.it/scuola/2016/11/15/news/miur_iscrizioni_anno_scolastico_2017_2018-152084783/

Share

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *