Author: Segreteria Nazionale

In alto i professori

L’idea di un insegnante-sacerdote trincerato autarchicamente dietro una scrivania come su un altare e sopraelevato rispetto ai suoi ‘discepoli’ richiama una simbologia liturgica, incompatibile con una scuola della ricerca e del pensiero. Una presa di posizione della Segreteria nazionale del MCE.

Share

Per non dimenticare

Italia, fascismo: ben prima delle leggi per la difesa della razza e la sciagura della guerra ci sono stati mancanza di libertà e repressione… Certo non possiamo definirci ‘Italiani brava gente’ a prescindere. E allora quale scuola può produrre anticorpi efficaci contro il sorgere di personalità autoritarie, di xenofobia, di pregiudizi, di razzismi?

Share

Le linee guida Fedeli e il tema delle differenze

Il Movimento di cooperazione educativa, da sempre impegnato nella coeducazione, nella realizzazione di un’educazione emancipatrice e nella lotta alle discriminazioni e ai maltrattamenti, ritiene insufficienti le indicazioni contenute nelle “Linee guida del piano nazionale per l’educazione al rispetto” pubblicate il 27 ottobre. Nell’articolo un commento di Cinzia Mion.

Share

Il Senato affossa la legge sullo ius soli

Ci uniamo agli “Insegnanti per la cittadinanza” per deplorare “il modo in cui i senatori si sono defilati dalla discussione della legge su ius soli temperato e ius culturae”. Un’occasione persa per il futuro del nostro paese e per migliorare la qualità della convivenza nelle nostre città, come ci scrive Franco Lorenzoni.

Share